Jazz nel pomeriggio

giovedì 29 luglio 2010

Yes, Indeed (Ron Carter)

  Questa seduta di registrazione precede quella di «The Quest» di Mal Waldron di una settimana, con l’identica formazione, ma è a nome di Ron Carter, il suo primo disco da leader. Il clima espressivo ne è tuttavia molto diverso. In Yes, Indeed Eric Dolphy esegue un estroverso assolo di flauto in una vena meno out del consueto, conforme del resto alla composizione, che ricorda The Preacher di Horace Silver. Carter è al violoncello, come sempre un po’ noncurante dell’intonazione.

  Yes, Indeed (Carter), da «Where?», Fantasy OJCCD 432-2. Eric Dolphy, flauto; Mal Waldron, piano; Ron Carter, violoncello; Joe Benjamin, contrabbasso; Charli Persip, batteria. Registrato il 20 giugno 1961.

Nessun commento: