Jazz nel pomeriggio

venerdì 23 luglio 2010

Taxi War Dance (Count Basie)

  Questa mattina mi è andato di ascoltare questo superclassico di Count Basie, con Lester Young, Dickie Wells, brevi interventi di Buddy Tate e naturalmente il piano del leader. 

  Taxi War Dance (Basie-Young), da «Count Basie Vol. 2 - Kansas City and Beyond  1936-1958», Bellaphon 625-50-010. Buck Clayton, Ed Lewis, Harry «Sweets» Edison, Shad Collins, tromba: Dickie Wells, Benny Morton, Dan Minor, trombone: Earl Warren, sax alto; Buddy Tate, Lester Young, sax tenore; Jack Washington, sax baritono; Count Basie, piano; Freddie Green, chitarra; Walter Page, contrabbasso; Jo Jones, batteria. Registrato il 19 marzo 1939.


Nessun commento: