Jazz nel pomeriggio

mercoledì 23 giugno 2010

Off Minor (Dick Cary)

  Cosa succede quando un gruppo di musicisti associati al jazz «classico» o addirittura al Dixieland revival (con tanto di basso tuba al posto del contrabbasso) si accinge a un classico di Thelonious Monk, e fra i più ardui, Off Minor? Ecco qua, dal vivo nel 1957: il complesso del trombettista Bobby Hackett, ma nell’occasione senza Hackett, guidato da Dick Cary al piano.

  Off Minor (Monk), da «Off Minor», Viper’s Nest 162. Tom Gwaltney, vibrafono; Dick Cary, piano; John Dengler, tuba; Buzzy Drootin, batteria. Registrato il 5 luglio 1957.


Nessun commento: