Jazz nel pomeriggio

domenica 13 giugno 2010

My Cherie Amour (Charles McPherson)

  Charles McPherson, il bravissimo altosaxofonista che sostituì Eric Dolphy nelle formazioni mingusiane, dà una delicata e swingante versione della famosa canzone di Stevie Wonder accompagnato da un trio ritmico eccellente. Presta attenzione soprattutto al sobrio, costruitissimo assolo di Barry Harris.

  My Cherie Amour (S. Wonder), da «McPhersons's Mood», Prestige OJCCD-1947-2. Charles McPherson, sax alto; Barry Harris, piano; Buster Williams, contrabbasso; Roy Brooks, batteria. Registrato il 23 dicembre 1969.

Nessun commento: