Jazz nel pomeriggio

lunedì 16 agosto 2010

Tintiyana (Abdullah Ibrahim)

  «African Space Program» è il bellissimo titolo di un disco altrettanto bello di Abdullah Ibrahim, il pianista sudafricano, realizzato quando ancora era noto come Dollar Brand, nome sotto il quale era stato scoperto da Duke Ellington. 

  Brand/Ibrahim, oltre che un notevole pianista, era un musicista incline alla composizione: la prima parte di questo Tintiyana è scritta per intero, mentre la seconda, che prevede una serie di assoli (delle trombe, il primo è di Cecil Bridgewater, il secondo di Enrico Rava), piazza sotto i solisti dei riff per niente affatto banali.
 
  Tintiyana, First Part (Dollar Brand), da «African Space Program», Enja CD 2032-2. Cecil Bridgewater, Charles Sullivan, Enrico Rava, tromba; Kiani Zawadi, trombone; Carlos Ward, Sonny Fortune, sax alto, flauto; Roland Alexander, sax tenore, armonica; John Stubblefield, sax tenore; Hamiet Bluiett, sax baritono; Cecil McBee, contrabbasso; Roy Brooks, batteria. Registrato il 7 novembre 1973.





  Tintiyana, Second Part, ib.


Nessun commento: