Jazz nel pomeriggio

giovedì 26 agosto 2010

S. Francisco Holiday (Worry Later) (Thelonious Monk)

  In questo ingaggio al Blackhawk di San Francisco, nel 1960, il quartetto regolare di Monk vide l’aggiunta di Harold Land e del trombettista Joe Gordon e la presenza occasionale di Billy Higgins alla batteria.

  Il risultato è buono soprattutto nel contrasto fra il tenore di Land e quello di Charlie Rouse, qui autore del primo assolo. Questo tema, fra i meno battuti di Monk, mostra la sua abilità di comporre nessi ritmico-melodici memorabili usando pochissime note.

  S. Francisco Holiday (Worry Later) (Monk), da «Thelonious Monk Quartet Plus Two at The Blackhawk», riverside OJCCD 305-2. Joe Gordon, tromba; Harold Land e Charlie Rouse, sax tenore; Thelonious Monk, piano; John Ore, contrabbasso; Billy Higgins, batteria. Registrato il 29 aprile 1960.


Nessun commento: