Jazz nel pomeriggio

lunedì 24 gennaio 2011

Yesterdays (Paul Chambers)

  Per contrasto e contravveleno al precedente, un po’ di musica da camera (Chambers Music, recita il titolo di un altro suo disco) da un quartetto di Paul Chambers, qui alle prese con l’archetto, come spesso faceva, con un certo spregio per l’intonazione. «Blandamente interessante», come diceva Linus.

  Yesterdays (Kern), da «Bass on Top», Blue Note BLP 1569. Hank Jones, piano; Kenny Burrell, chitarra; Paul Chambers, contrabbasso; Art Taylor, batteria. Registrato il 14 luglio 1957.

Nessun commento: