Jazz nel pomeriggio

mercoledì 26 gennaio 2011

The Priestess (George Colligan)

  George Colligan, fra i pianisti affermatisi fra i dieci e i quindici anni fa (lui è nato nel 1970), è secondo me uno dei più dotati, ma di lui non si sente parlare quanto di altri. Potrebbe essere un altro caso di infelice localizzazione geografica, come per Teddy Edwards qui sotto, visto che si è trasferito tempo fa in Canada, dove inoltre credo si dedichi prevalentemente all’insegnamento. George tiene anche un blog interessante e divertente, Jazztruth, che trovi segnalato qui a destra.

  The Priestess (Billy Harper), da «Stomping Ground», Steeplechase SCCD 31441. George Colligan, piano; Drew Gress, contrabbasso; Billy Hart, batteria. Regstrato nel settembre 1997.

Nessun commento: