Jazz nel pomeriggio

domenica 2 gennaio 2011

Overdrive - Undecided (J. J. Johnson)

  J. J. Johnson, oltre a essere un grande trombonista (con Bennie Green, il primo ad aver adattato il linguaggio del bebop al suo strumento), era un compositore di vaglia e dimostrava un genio speciale nello scrivere per un piccolo complesso in modo che sembrasse un’orchestra, senza niente perdere della sottigliezza e della levità della formazione ridotta. Qui, a un Overdrive che mantiene la promessa del titolo, segue Undecided a tempo più tranquillo di quello a cui siamo abituati a sentirlo. Avrai anche l’occasione, non frequentissima, di ascoltare un Elvin pre-Coltrane.

  Overdrive (Johnson), da «J is for Jazz», Columbia. J. J. Johnson, trombone; Bobby Jaspar, sax tenore; Hank Jones, piano; Percy Heath, contrabbasso; Elvin Jones, batteria. Registrato il 24 luglio 1956.




Undecided (Shavers), ib.

Nessun commento: