Jazz nel pomeriggio

martedì 18 gennaio 2011

Autumn in New York (George Coleman)

  George Coleman, artista sottovalutato, interpreta Autumn in New York dando fra l’altro un saggio vertiginoso di virtuosismo strumentale e armonico.

  Autumn in New York (Duke), da «Amsterdam After Dark», Timeless CD SJP 129. George Coleman, sax tenore; Hilton Ruiz, piano; Sam Jones, contrabbasso; Billy Higgins, batteria. Registrato il 29 dicembre 1978.

Nessun commento: