Jazz nel pomeriggio

venerdì 18 marzo 2011

Ubu Suku - Jumping Rope (Abdullah Ibrahim [Dollar Brand])

  Come immagino tu sappia, e se non lo sai te lo dico adesso io, fu Duke Ellington a portare sulla scena jazzistica internazionale Dollar Brand/Abdullah Ibrahim nel 1964, così come, l’anno prima, sua moglie Sathima Bea Benjamin. Questo disco di Ibrahim, in un trio tutto africano e prodotto da Ellington, mostra fra l’altro il livello e l’aggiornamento dei jazzisti in un paese fino ad allora jazzisticamente oscuro come il Sudafrica, che proprio in quel 1964, inizio dell’avventura europea dei Blue Notes, andava rivelandosi al mondo. Il contrabbassista Johnny Gertze e il grande batterista Makaya Ntshoko sono una ritmica fortissima.

  Più nel dettaglio, Dollar Brand dimostra di aver ascoltato e assorbito Monk come pochi avevano fino ad allora, anche in America. Nel disco è contenuto Brilliant Corners (dunque sbagliavo, mesi fa, scrivendo che era stato Braxton l’unico a riprendere questa composizione monkiana), sia pure eseguito con un inspiegabile errore: Re al posto di Re bemolle nella seconda metà della seconda battuta del tema; e Ubu Suku, che ti faccio sentire, il cui tema prende spunto dagli incisi inziali di due standard spessissimo eseguiti da Monk, I’m Getting Sentimental Over You e You Are Too Beautiful, e che alla quinta battuta ha un movimento di bassi uguale a quello di Crepuscule with Nellie.

  Ubu Suku (Dollar Brand), da «Duke Ellington Presents the Dollar Brand Trio», Warner Bros. 6111. Dollar Brand, piano; Johnny Gertze, contrabbasso; Makaya Ntshoko, batteria. Registrato il 3 febbraio 1964.



  In Jumping Rope, avrai la sorpresa di sentire Dollar Brand sotto l’influsso, oltre che di Monk, di Ahmad Jamal: potrebbe davvero essere di Jamal la composizione a sezioni, con un preludio, una lunga sezione centrale per gli assoli e un breve outchorus prima della ripresa del preludio. Jumping Rope ha un’altra curiosità strutturale: il preludio anticipa, contratta, la struttura armonica della distesa sezione centrale.

  Jumping Rope (Dollar Brand), id..

Nessun commento: