Jazz nel pomeriggio

venerdì 18 marzo 2011

Cool Blue (Coleman Hawkins)

  Una seduta di Hawk dei tardi anni Cinquanta, senza troppe pretese, senza nessuno nel line-up che possa dargli ombra, in cui non rielabora allo sfinimento gli accordi di qualcuno dei suoi standard preferiti; una seduta di tutti blues, o di canzoni-blues, o pezzi colorati di blues. In una parola, una meraviglia.

  Cool Blue (Valentine), da «Swingville», Prestige/OJCCD 096-2. Joe Thomas, tromba; Vic Dickenson, trombone; Coleman Hawkins, sax tenore; Tommy Flanagan, piano; Wendell Marshall, contrabbasso; Osie Johnson, batteria. Registrato l’8 gennaio 1960.

Nessun commento: