Jazz nel pomeriggio

sabato 12 febbraio 2011

What Is there To Say? (Red Garland)

  È un bel po’ di tempo che non ti faccio sentire una versione della canzone di Vernon Duke, una delle mie preferite. Questa non è male (l’ho intitolata a Red Garland perché il disco è a suo nome), anche se non mi piace quanto quella di Gerry Mulligan che ti ho fatto sentire un pomeriggio jazz d’estate, l’anno scorso.

  What Is there To Say? (Duke-Harburg), da «High Pressure», Prestige/OJCCD-349-2. Donald Byrd, tromba; John Coltrane, sax tenore; Red Garland, piano; George Joyner, contrabbasso; Art Taylor, batteria. Registrato il 13 dicembre 1957.

Nessun commento: