Jazz nel pomeriggio

lunedì 21 febbraio 2011

Moon River (Milt Buckner)

  Un momento di pausa e relax con colui che, dopo attenta riflessione, decreto essere il miglior organista di jazz, Milt Buckner.

  Moon River (Mancini), da «The New World of Milt Buckner», Betlehem BCP 6072. Milt Buckner, organo; Gene Redd, vibrafono; Bill Willis, contrabbasso; Phil Paul, batteria. Registrato il 6 marzo 1963.

3 commenti:

Paolo Lancianese ha detto...

Traditore!!!!

Larry Young ha detto...

Paolo Lancianese, che per placare la mia anima in questo momento sta ascoltando "Unity", ha proprio ragione. Ritira quello che hai detto, o possa tu essere condannato ad ascoltare tutti i dischi di Jimmy Smith.

Marco Bertoli ha detto...

Larry, rimboccati la lapide perché sto per pubblicare qualcosa dal tuo Lawrence of Newark.