Jazz nel pomeriggio

giovedì 25 novembre 2010

Dolphin Dance (Slide Hampton)

  Che cosa c’è di meglio di un’orchestra composta di dodici tromboni fra tenori e bassi più sezione ritmica? Un sacco di cose, se vuoi sapere la mia opinione, ma questo oggi passa il convento. Arrangia e dirige Slide Hampton. I solisti di trombone sono David Gibson e Steve Davis.


  Dolphin Dance (Hancock), da «Spirit of the Horn», MCGJ1011. Jay Ashby, Michael Boschen, Steve Davis, Hugh Fraser, David Gibson, Andre Hayward, Benny Powel, Isaac Smith, trombone tenore; Tim Newman, Douglas Purviance, Max Seigel, David Taylor, trombone basso; Larry Willis, piano; Marty Ashby, chitarra; John Lee, contrabbasso; Victor Jones, batteria. Registrato nel maggio 2002.


2 commenti:

sergej ha detto...

la sai quella sul trombone basso?
"che differenza c'è tra una sega elettrica e un trombone basso?"
"che la sega elettrica, ogni tanto, è intonata".

Marco Bertoli ha detto...

Qual è la definizione di ottimismo?
Un trombonista basso con una segreteria telefonica.