Jazz nel pomeriggio

domenica 29 maggio 2011

Waltz for Debby - Our Delight - No Cover, No Minimum (Bill Evans)

  Orrin Keepnews dovette persuadere Bill Evans che era ora di esordire con un disco a proprio nome. Fosse stato per Evans, Keepnews non avrebbe nemmeno saputo della sua esistenza: fu il chitarrista Mundell Lowe a fargliene ascoltare un nastro al telefono.

  Waltz for Debby trova qui la sua versione originale, brevissima. Segue una versione di Our Delight di Tadd Dameron ricca di drive e un raro cimento di Bill con il blues.

  Waltz for Debby (Evans), da «New Jazz Conceptions», Riverside/OJCCD-025-2. Bill Evans, piano. Registrato il 18 settembre 1956.



  Download

  Our Delight (Dameron), id., più Teddy Kotick, contrabbasso e Paul Motian, batteria.



  Download

  No Cover, No Minimum (Evans), id.



  Download

Nessun commento: