Jazz nel pomeriggio

venerdì 6 maggio 2011

Five - I Remember You (Tony Scott)

  Tony Scott è stato uno dei clarinettisti maggiori del jazz moderno (oltre che saxofonista e suonatore di ance varie, compositore, arrangiatore di grande rilievo), di sicuro è stato il più potente, quello che suonava più forte, sotto ogni rispetto diversissimo da quello che era negli stessi anni, in ambito moderno, l’altro praticante principale dello strumento, l’apollineo Buddy DeFranco.

  Qui Scott ha con sé Bill Evans in una delle sue prime apparizioni discografiche, di cui esegue, in forma estesa, Five. In I Remember You al quartetto si aggiunge Jimmy Knepper al trombone, estroso come sempre.

  Five (Evans), da «A Day in New York», Fresh Sound 333. Tony Scott, clarinetto; Bill Evans, piano; Henry Grimes, contrabbasso; Paul Motian, batteria. Registrato il 16 novembre 1957.



  Download

  I Remember You (Mercer-Schertzinger), ibid. più Jimmy Knepper, trombone.



  Download

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Sei riuscito a vedere in qualche festival il documentario girato su Scott da Maresco?
M.G.

Marco Bertoli ha detto...

Sfortunatamente no.