Jazz nel pomeriggio

domenica 25 settembre 2011

Port of Call (Cecil Taylor)

  Magnifico Cecil Taylor trentenne, in un pezzo che ne dimostra le credenziali jazzistiche (swing, blues feeling).

  Port of Call (Taylor), da «The World of Cecil Taylor», Candid CANI 79006). Cecil Taylor, piano; Buell Neidlinger, contrabbasso; Dennis Charles, batteria. Registrato il 12 o il 13 ottobre 1960.



  Download

Nessun commento: