Jazz nel pomeriggio

lunedì 26 settembre 2011

Assunta (Freddie Hubbard)

  La Blue Note, negli anni Sessanta, sembra che davvero lavorasse per la gloria, a giudicare dalle cose che registrava (fra l’altro pagando i musicisti per le prove) e poi non pubblicava. Questo disco a nome di Freddie Hubbard, del 1962 ma pubblicato solo nel 1979, ne è un esempio. La formazione è astrale e non delude.

  Assunta (Cal Massey), da «Here To Stay», Blue Note 946 2 62661 2. Freddie Hubbard, tromba; Wayne Shorter, sax tenore; Cedar Walton, piano; Reggie Workman, contrabbasso; Philly Joe Jones, batteria. Registrato nel dicembre 1962.



  Download

Nessun commento: