Jazz nel pomeriggio

giovedì 7 gennaio 2016

I Got Rhythm (Dicky Wells & Lester Young)

 Non so se ho reso un buon servizio a Dicky Wells presentandolo nel suo autunno, qualche giorno fa. Agganciandomi allora anche alla presenza in questa seduta di Lester Young, collega basiano di Wells sentito appena ieri, e contravvenendo all’elementare critierio della varietà che regge il blog, riecco qui Wells. Il suo assolo in questa versione modificata di I Got Rhythm è molto espressivo delle qualità, in particolare del suo famoso umorismo, che lo resero celebre.

 Tuttavia qui non senti solo un uso accorto delle potenzialità «comiche» del trombone: Wells sembra volerne testare i limiti tecnici ed espressivi, percorrendone lestensione e la la varietà timbrica. Dal secondo 1:50 l’assolo assume una forma antifonale in cui Wells, forzando verso l’acuto, sembra duettare con se stesso.

 I Got Rhythm (Gershwin-Gershwin), da «Kansas City Swing», Definitive DRCD11118. Bill Coleman, tromba; Dicky Wells, trombone; Lester Young, sax tenore. Ellis Larkins, piano; Freddie Green, chitarra; Al Hall, contrabbasso; Jo Jones, batteria. Registrato il 21 dicembre 1943.

Nessun commento: