Jazz nel pomeriggio

giovedì 15 dicembre 2011

Stratusphunk (George Russell)

  Forse, assorbendo George Russell in dosi omeopatiche, come vado facendo da anni con costanza incerta, la sua musica mi piacerà, o almeno arriverò a comprenderne la rilevanza – parlo della sua opera di compositore, non di quella di teorico.

  «Nell’attesa / che venga quel giorno», come cantava Gigliola Cinquetti, divido ancora una volta con te la mia perplessità.

  Stratusphunk (Russell), da «Stratusphunk», Riverside/OJCCD-232-2. Al Kiger, tromba; Dave Baker, trombone; Dave Young, sax tenore; George Russell, piano; Chuck Israels, contrabbasso; Joe Hunt, batteria. Registrato il 18 ottobre 1960.



Download

Nessun commento: