Jazz nel pomeriggio

venerdì 2 dicembre 2011

Number Two (Booker Ervin)

  Booker Ervin era un saxofonista così intenso, così hard, così in-your-face che immagino qualcuno possa trovarlo ostico da ascoltare, un po’ ossessivo e prepotente nella sua torrenzialità, nello spessore coriaceo del suono.

  In certi suoi dischi è così anche per me, ma non in quelli in cui si accompagna con Jaki Byard o meglio ancora con questa favolosa sezione ritmica, la stessa che qui hai già sentito quattro o cinque volte (clic su «Jaki Byard» nella nuvola qui a fianco).

  Number Two (Ervin), da «The Space Book», Prestige/OJCCD-896-2. Booker Ervin, sax tenore; Jaki Byard, piano; Richard Davis, contrabbasso; Alan Dawson, batteria. Registrato il 2 ottobre 1964.



  Download

Nessun commento: