Jazz nel pomeriggio

lunedì 24 maggio 2010

Stompy Jones (Duke Ellington)

  E sempre per prevenire i danni possibili del lunedì (non è detto che le contorsioni armoniche di Ornette facciano per tutti), ecco un pezzo composto da Duke Ellington per una delle sue inestimabili sedute con i piccoli gruppi tratti dalla sua orchestra.

  Questo, Stompy Jones, è in sestetto con Harry «Sweets» Edison (non un ellingtoniano ma un basiano), tromba, il sempre incomparabile Johnny Hodges, sax alto, Duke Ellington, piano, Les Spann, chitarra, Al Hall, contrabbasso e Jo Jones (no less!, e altro basiano), batteria. Viene dal disco «Side By Side» (Verve 521-405-2). Il pezzo è stato inciso il 20 febbraio 1959. Godetevi questa gioia e fate caso a come l’esecuzione sia dominata dal piano del Duca, tanto negli accompagnamenti che nell’assolo.

Nessun commento: