Jazz nel pomeriggio

martedì 25 maggio 2010

Lonesome Blues (Sidney Bechet)

 Sidney Bechet, padre del sax soprano, grande clarinettista di New Orleans, forza della natura.

  È al clarinetto in questo intenso Lonesome Blues di Lil Hardin (la pianista, prima moglie di Louis Armstrong) con Teddy Bunn, chitarra, George 'Pops' Foster, contrabbasso, Sid Catlett, batteria, il 27 marzo 1940. Originariamente uno dei Blue Note di Bechet, questo pezzo si trova oggi nel box Mosaic Select MS-022 e in varie antologie (io l’ho preso da «An Introduction to Sidney Bechet - His Best Recordings», Best of Jazz Records, 1995).

3 commenti:

g ha detto...

Meraviglia, me lo sono riascoltato cinque volte!
Grazie

Marco Bertoli ha detto...

Sidney Bechet tornerà presto, questa volta col sax soprano.

andrea 403 ha detto...

Più che jazz nel pomeriggio direi jazz a tutte l'ore! proprio bello, grazie!