Jazz nel pomeriggio

lunedì 14 luglio 2014

Rio, Part X (Keith Jarrett)

Il Presto, movimento finale della sonata in si bemolle minore op. 35 di Chopin, incontra un’idea «omogenizzata» del pianismo di Cecil Taylor in questo tardo e interessante piano solo di Keith Jarrett, che non deve il nome a un’ispirazione brasiliana, ma dalla sede del concerto che il disco riproduce.

Rio, Part X (Jarrett), da «Rio», ECM 2198/99. Keith Jarrett, piano. Registrato il 9 aprile 2011.



 Download

3 commenti:

sergio pasquandrea ha detto...

l'idea di Chopin + Taylor omogeneizzato vale la pena di essere esplorata ulteriormente

Marco Bertoli ha detto...

Eh sì; io non sono ovviamente in grado di farlo, ma è tutta la musica di Jarrett che a questo punto varrebbe la pena di essere riconsiderata criticamente, lontano dai luoghi comuni e dalle eccentricità personali che ormai ce l'hanno oscurato alla vista.

sergio pasquandrea ha detto...

eh, io dovrei farlo. anzi, dovrei già averlo fatto. ammesso che ne sia capace.

ti tengo informato.