Jazz nel pomeriggio

giovedì 3 luglio 2014

Bacon and Eggs – High Hopes – A Patch of Blue - Part 2 (Walt Dickerson)

 Oggi te ne ho preparata una bella davvero. Ti parlo dell’ultimo disco fatto da Walt Dickerson, quel mio pallino, prima del troppo lungo ritiro avvenuto nel medesimo 1966. Il progetto non si annunciava tanto promettente: il quartetto di Dickerson avrebbe interpretato le musiche scritte da Jerry Goldsmith per il film A Patch of Blue di Guy Green, 1965, un polpettoso dramma sentimentale a sfondo razziale con Sidney Poitier, film che procurò a Shelley Winters un Oscar come non protagonista e che credo non sia mai uscito in Italia. [Non è così, v. nei commenti].

 Il disco è invece non solo interessante, è bellissimo. In primo luogo perché Dickerson, nel tutto sommato poco che ci ha lasciato, non è mai banale, non suona mai tanto per fare, e nella sua musica è sempre viva una ricerca formale non appariscente che elicita sempre la risposta attiva di chi ascolta, giocando con la sua attesa e con i tempi dell’ascolto (rimando arrogantemente a quanto ne scrivevo alcuni anni fa).

 Ma c’è poi la chicca!, al pianoforte, in una sua più che rarissima esibizione da sideman, siede Sun Ra, no less, che in un paio di pezzi dà brevemente mano anche a un clavicembalo. Sun Ra dimostra anche qui di essere un pianista con i fiocchi, in possesso di una tecnica di base, seppur evidentemente non esercitata, molto solida, di un tocco variato e di un pensiero musicale sempre vigile, dal grande compositore che era, sorprendentemente simile in ciò Walt Dickerson. In Bacon and Eggs, sotto a un obbligato pervicacemente diatonico eseguito da vibrafono e contrabbasso, Sun Ra esegue delle interpunzioni ricche viceversa di blue note, in effettivo duetto con la batteria.

 Walt Dickerson, dal canto proprio, era in quegli anni at the top of his game. Se non si fosse ritirato dalla musica per dieci anni, non credo che Bobby Hutcherson avrebbe avuto il primato sullo strumento.

 Bacon and Eggs (Goldsmith), da «Reflections on A Patch of Blue», MGM. Walt Dickerson, vibrafono; Sun Ra, piano; Bob Cunnigham, contrabbasso; Roger Blank, batteria. Registrato nel 1965.



 Download

 High Hopes (Goldsmith), id.



 Download

A Patch of Blue - Part 2 (Goldsmith), id. Sun Ra anche clavicembalo.



 Download

2 commenti:

Paolo Lancianese ha detto...

Il disco effettivamente è molto bello (Goldsmith ebbe una nomination all'Oscar). Del film ho un vaghissimo ricordo. Uscì in Italia col titolo "Incontro al Central Park".

Marco Bertoli ha detto...

Vedi! Grazie… nemmeno il Mereghetti reca traccia della versione italiana.