Jazz nel pomeriggio

mercoledì 6 luglio 2011

All Blues (Mary Lou Williams)

  M’interessa sempre sentire musicisti delle generazioni precedenti il bop affrontare il repertorio successivo al 1945; i risultati sono spesso interessanti, qualche volta disdicevoli.

  Qui la grande Mary Lou Williams, in trio, suona All Blues di Miles Davis. La Williams è stata uno dei grandi intelletti del jazz, vera eminenza grigia del jazz moderno e se solo fosse stata uomo (credimi, non è mia intenzione infliggerti un pippone femminista) avrebbe capitoli a lei dedicati nelle storie del jazz. Nel 1975 il suo stile pianistico era ormai un po’ annacquato, un po’ anodino rispetto a quello degli anni verdi, ma questa meditativa interpretazione resta notevole.

  All Blues (Davis), da «Free Spirits», SteepleChase SCCD-31043. Mary Lou Williams, piano; Buster Williams, contrabbasso; Mickey Roker, batteria. Registrato l’8 luglio 1975.



  Download

Nessun commento: