Jazz nel pomeriggio

giovedì 2 giugno 2011

Groovin’ High (Howard McGhee)

  Howard McGhee fu uno dei primi trombettisti del bebop (suona lui nella seduta di Lover Man di Parker del 1946) e uno dei migliori. Nocquero alla sua carriera i soliti «problemi personali» e anche, forse, una sonorità un po’ aspra, diversa sia da quella di Miles Davis sia da quella di Navarro o Clifford Brown. Era un musicista di alto livello, come appare chiaro in questo Groovin’ High, classico del bop registrato nel 1961.

  Groovin’ High (Gillespie), da «Dusty Blue», Toshiba EMI 6363. Howard McGhee, tromba; Bennie Green, trombone; Roland Alexander, sax tenore; Pepper Adams, sax baritono; Tommy Flanagan, piano; Ron Carter, contrabbasso; Walter Bolden, batteria. Registrato il 13 giugno 1961.



  Download

Nessun commento: