Jazz nel pomeriggio

mercoledì 22 giugno 2011

For All We Know (Jimmy Heath)

  Magistrale arrangiamento per sestetto di For All We Know e mirabile, full-throated assolo di Jimmy Heath nel suo abbastanza tardivo esordio a proprio nome, del 1959. Qui si capisce perché, quando ancora suonava il sax alto, Heath si fosse meritato il nomignolo di little Bird. Nativo di Philadelphia, Heath fu amico di gioventù di Coltrane e di Benny Golson ed è un terzo di una delle illustri famiglie del jazz (qui è con lui Albert «Tootie», batterista brillantissimo).

  For All We Know (Coots-Lewis), da «The Thumper», Riverside OJCCD-1828-2. Nat Adderley, cornetta; Curtis Fuller, trombone; Jimmy Heath, sax tenore; Wynton Kelly, piano; Paul Chambers, contrabbasso; Albert Heath, batteria. Registrato nel settembre 1959.



  Download

Nessun commento: