Jazz nel pomeriggio

mercoledì 30 aprile 2014

Autumn Leaves – I Am All Smiles – Sonora (Hampton Hawes)

 Alcuni artisti sono per Jazz nel pomeriggio quello che i Penati per il focolare dei Romani. A trascurarne il culto, guai: i muri potrebbero coprirsi di rampicanti e poi creparsi, gli angoli dei soffitti annerirsi di muffe, cantine solai e sottoscale rilasciare scorpioni e scolopendre, le mortadelle e le soppresse nelle dispense putrefarsi, infine il vicinato popolarsi di designer e di sommelier.

 Hampton Hawes è uno dei Penati più amati e potenti, e qui il culto ne è andato negletto per troppi mesi. Questo disco tedesco è uno dei suoi più dolci e sereni.

 Autumn Leaves (Pévert-Kosma), da «Hamp’s Piano», Saba UCCM-9017. Hampton Hawes, piano; Eberhard Weber, contrabbasso; Claus Weiss, batteria. Registrato l’8 novembre 1967.



 Download

 I Am All Smiles (Leonard-Martin), id.



 Download

 Sonora (Hawes), id.



 Download 


 Bip – quasi mi dimenticavo che oggi è la Giornata UNESCO del Jazz… Mi giustifica il fatto che per me tutti i giorni sono giorni del jazz. Per l’occasione, il mio amico Alberto Arienti Orsenigo ha organizzato, chiamando a raccolta altri appassionati, una bellissima playlist su Youtube.

6 commenti:

Paolo Lancianese ha detto...

Grazie, Marco. Per aver scongiurato l'invasione di scorpioni e scolopendre. Di designer e sommelier più ancora.

Marco Bertoli ha detto...

Di designer e sommelier più ancora

Eh, ma sono Penati milanesissimi, questi…

LUIGI BICCO ha detto...

Ah che forte la playlist.

P.S.: E infatti Milano letteralmente trabocca, di designer. E mi pare di capire che vivete male "quella parte" di città, se son da scongiurare come le scolopendre.

La cosa mi ha fatto parecchio ridere :)

Marco Bertoli ha detto...

Con i designer, ancora ancora, ci si può mettere d'accordo… ma i sommelier…

LYSERGICFUNK ha detto...

Grazie per avere inserito "Condannatialloblio" nel tuo blogroll, farò altrettanto con "jAZZ NEL POMERIGGIO", che per altro mi piace molto.Ti invito a dare un'occhiata al mio sito principale :
"lysergicfunk.blogspot.it"
sono sicuro che troverai cose interessanti. Saluti
Guido aka LYSERGICFUNK

loopdimare ha detto...

stavo cercando il brano che mi avevi linkato con Haden (pensavo fosse più facile trovarlo qui che nella mia pagina di FB ed ho visto che hai riproposto altra roba.
(alberto arienti)