Jazz nel pomeriggio

venerdì 24 febbraio 2012

Double Arc Jake (Don Pullen & George Adams)

  Evocato in un commento al post prima del precedente, come per magia riappare Don Pullen e con lui i grandi George Adams e Dannie Richmond, tutti mingusiani di più o meno lunga osservanza, qui registrati a Milano l’anno della morte di quel grande. Double Arc Jake comincia alternando un inciso angoloso e dissonante a un interludio in tempo e modi di calypso, ma presto li sovrappone.

  Double Arc Jake (Pullen), da «Don’t Lose Control», Soul Note SN 1004. George Adams, sax tenore; Don Pullen, piano; Cameron Brown, contrabbasso; Dannie Richmond, batteria. Registrato il 2 o il 3 novembre 1979.



  Download

1 commento:

Anonimo ha detto...

Bravo Marco e grazie. E già che ci sono mi permetto di ricordare "Sacred common ground", tra le incisioni più emozionanti degli ultimi 20 anni, che terminò poco prima di morire e che si allontana da tutti i bigini pseudo etnici sulle musiche dei "nativi" per intensità, adesione emotiva, forza espressiva. Uno dei pochi dischi del catalogo della "nuova" Blue Note che valga davvero la pena di avere, a mio modestissimo parere.
M.G.