Jazz nel pomeriggio

lunedì 30 gennaio 2012

The Fox (Harold Land)

  Evocato alcuni giorni fa in un commento, ecco Harold Land in questo bel disco che gli vede compagno, nella front line, Dupree Bolton (1929-1993), trombettista mercuriale, una specie di Clifford Brown survoltato. Di lui è rimasto pochissimo: questo disco, uno di Curtis Amy e uno a nome proprio. Dopo finì in prigione e da lì sulle strade di San Francisco, tradizionalmente popolate di buskers di molto talento e poca fortuna. Poco prima della morte Ted Gioia ebbe la ventura di ripescarlo, come racconta qui.

  The Fox è un tema di esecuzione intricata di Elmo Hope, su cui Bolton (come del resto Land) si disimpegna da virtuoso.

The Fox (Hope), da «The Fox», Contemporary/OJCCD-343-2. Dupree Bolton, tromba; Harold Land, sax tenore; Elmo Hope, piano; Herbie Lewis, contrabbasso; Frank Butler, batteria. Registrato nell’agosto 1959.



  Download

3 commenti:

bagnarole ha detto...

Oggi mi autoinvito e vengo a trovarti io. Anche se questo blog è molto difficile da commentare per chi, di jazz, poco o niente ne sa.

Marco Bertoli ha detto...

Ciao, Bagnarole, mi fa molto piacere trovarti qui. Siamo pochi ma molto buoni (e buone) e se mai intendessi cominciare con il jazz, oso dire che sull'interwebs in italiano forse questo è uno dei posti più amichevoli.

bagnarole ha detto...

allora verrò spesso a fare una capatina.