Jazz nel pomeriggio

sabato 8 ottobre 2011

The Shouter - Hoppin’ Jones (Bennie Green)

  Bennie Green (1923-1977) si trovò accanto a Parker e a Gillespie nell’orchestra di Earl Hines e fu poi fra i primi ad adattare al trombone il linguaggio bebop. Non lo si novera fra i grandi trombonisti moderni, eclissato subito da un J. J. Johnson, ma fu strumentista dalla bella sonorità ora butirrosa, ora roca, sempre espressivamente pre-bop, e autore fra anni Cinquanta e Sessanta di dischi assai piacevoli.

  Questo, del 1959, ha il merito di presentare innanzi tutto una front line poco consueta di tenore e trombone, e poi dei sidemen valenti e non notissimi (a parte il grande George Tucker) fra i quali si distingue Gildo Mahones al pianoforte, autore di entrambe le composizioni che seguono.

  The Shouter (Mahones), da «Walkin’ and Talkin’», Blue Note 4010. Bennie Green, trombone; Eddy Williams, sax tenore; Gildo Mahones, piano; George Tucker, contrabbasso; Al Drears, batteria. Registrato il 25 gennaio 1959.



  Download

  Hoppin’ Jones (Mahones), id.



  Download

Nessun commento: