Jazz nel pomeriggio

domenica 30 ottobre 2011

Carcinoma (Mary Lou Williams)

  La composizione di Mary Lou Williams, con parte A e B asimmetriche e il bridge che modula avventurosamente per riconnetersi all’head con un interludio di quattro battute, vale da sé il prezzo del biglietto. In questo trio senza batteria, Mary Lou è la grande pianista che sapete; Bill Coleman, americano espatriato in Francia già nel 1935 e qui colto in un raro ritorno in USA, era un trombettista di grande eleganza, anche se in questo contesto, pur suonando benissimo, il suo stile appare un po’ vieux jeu.

  Presta infatti attenzione alla data: 1944 (circa): per alcuni versi sembra addirittura di essere già al di là del bebop.

  Carcinoma (Williams), da «Mary Lou’s Idea», MJCD 1141. Bill Coleman, tromba; Mary Lou Williams, piano; Al Hall, contrabbasso. Registrato prob. nel 1944.



  Download

Nessun commento: