Jazz nel pomeriggio

martedì 16 settembre 2014

Once I Loved – El Hombre (Pat Martino)

 Ecco Pat Martino, ventiduenne, al suo esordio discografico sotto proprio nome.

 Nota la presenza rassicurante all’organo di Trudy Pitt, la magnifica musicista e didatta di Filadelfia che era stata uno dei primi bandleader di Martino, se non il primo, e che anche in ruolo di supporto lascia il segno evidente della sua classe. Il classico organ trio è aumentato qui da due percussionisti (e talvolta da un flauto) ed è sbilanciato per una volta a favore della chitarra.

 Once I Loved (O Amor Em Paz) (Gilbert-Jobim-de Moraes), da «El Hombre», Prestige PR 7513. Pat Martino, chitarra; Trudy Pitts, organo; Mitch Fine, batteria; Vance Anderson, bongos; Abdu Johnson, congas. Registrato il primo maggio 1967.



 Download

 El Hombre (Martino), id. più Danny Turner, flauto.



 Download

Nessun commento: