Jazz nel pomeriggio

domenica 9 settembre 2012

Little Girl Blue (Billy Taylor)

 Un’esecuzione senza sorprese, sontuosa e perfino solenne della canzone di Richard Rodgers. Billy Taylor non è stato soltanto il primo «accademico» del jazz, ma un pianista di grandi doti e d’innato classicismo. Il contrasto con i due pezzi di Bud Powell che precedono è ovvio ma interessante. 

 Little Girl Blue (Rodgers-Hart), da «The Chronological Billy Taylor 1952-1953», Classics 1383. Billy Taylor, piano; Earl May, contrabbasso; Charlie Smith, batteria. Registrato il 10 dicembre 1952.



 Download

Nessun commento: