Jazz nel pomeriggio

giovedì 2 agosto 2012

Dreaming (Sun Ra)

 In presenza di Sun Ra l’ascolto analitico va un po’ a farsi benedire; voglio dire che, nelle specifiche condizioni gravitazionali create dalla sua orbita musicale (perbacco, scrivo come Gennaro Fucile), certe cose assumono un peso e un contorno diverso da quelli che avrebbero in un altro contesto.

 Per esempio, questa specie di Latin soul dall’approssimativo arrangiamento vocale doowooppeggiante e dall’accompagnamento alla come viene, una volta saputo che è opera di Sun Ra, puoi leggerlo come qualcos’altro che un pezzo di Sun Ra? Non sarebbe fuori luogo, una considerazione prettamente musicale? Non è l’orizzonte di attesa, in un caso simile, a fare aggio su tutti i meccanismi di giudizio?

 Questo è uno di molti 45 giri registrati (spesso in tirature di soli cinquanta pezzi) da Sun Ra fra il 1954 e il 1982.

 Dreaming (Sun Ra-Orio-Barron), da «The Singles», Evidence ECD 22164-2. Calvin Barron e trio vocale con Sun Ra, piano; Richard Evans, contrabbasso; Robert Barry, batteria; Tito, bongos. Registrato a Chicago nel 1955.



 Download

Nessun commento: