Jazz nel pomeriggio

venerdì 27 settembre 2013

Return To Forever (Chick Corea)

 Così, nel 1972, Chick Corea e i suoi cominciavano a dare alla ECM la sua estetica sonora caratteristica. Un altro contributo essenziale, ma completamente acustico, quell’anno stesso sarebbe venuto da «Conference of the Birds» di Dave Holland. Corea e Holland avevano suonato molto insieme, prime con Miles Davis e poi nel quartetto Circle (con Braxton e Barry Altschul).

 Una declinazione di jazz-rock ben diversa da quella di Tony Williams (altro davisiano) di un paio d’anni prima, e diversamente fertile. Le mie preferenze vanno a quel crudo Lifetime del 1969, ma anche questo è un disco che ha retto complessivamente bene agli anni.

 Return To Forever (Corea), da «Return To Forever», ECM 1022. Flora Purim; Joe Farrell, flauto, sax soprano; Chick Corea, piano elettrico; Stanley Clarke, basso elettrico; Airto Moreira, batteria, percussioni. Registrato nel febbraio 1972.



 Donwload

1 commento:

LUIGI BICCO ha detto...

Me lo ricordo, si. Bell'album. Il primo di sei o sette, se non sbaglio, firmati come Return to Forever.