Jazz nel pomeriggio

lunedì 16 settembre 2013

I’ll Remember April - Con Alma (Dwike Mitchell & Willie Ruff)

 Le scoperte tardive… Bellissima e unica questa versione di I’ll Remember April di Mitchell-Ruff con un batterista utilitario, dal vivo nel club di Ruff a New Haven, Connecticut, nel 1961: «all’inizio dell'autunno», dicono le note al disco, e questo rende la scelta adatta a questa domenica piovosa di settembre, primo giorno autenticamente autunnale a Milano, in cui aprile è proprio ormai un ricordo.

 Tutto s’inizia con il vamp di Flamenco Sketches e con una bellissima frase discendente del contrabbasso. Per il resto dell’esecuzione, con un risparmio di note per lui insolito (tranne che per i tremoli dell’ultimo chorus, abbastanza pompier), Dwike Mitchell costruisce un’improvvisazione minimale e strutturalista, piena di spazio e di delicatezze dinamiche, in cui frammenti del tema vengono spesso trattati attraverso qualche «fondamentale» di tecnica pianistica – ribattuti, scale, note doppie, tremoli, appunto – senza mai dimenticare il blues.

 Bonus track, una spettacolare Con Alma.

 I’ll Remember April (Raye-De Paul), da «The Catbird Seat», (Atlantic) Collectables Jazz Classics COL-CD-6368. Dwike Mitchell, piano; Willie Ruff, contrabbasso; Charlie Smith, batteria. Registrato nell'autunno 1961.



 Download

  Con Alma (Gillespie), id.



 Download

Nessun commento: