Jazz nel pomeriggio

martedì 9 aprile 2013

Tune In - No Man’s Land (Booker Ervin)

 Di questo che mi dici? Disco del 1963. I due saxofonisti della front line sentono entrambi del nuovo influsso di John Coltrane, ma in due modi che più diversi non potrebbero essere. Frank Strozier è un maestro della sottigliezza: tonale, armonica e ritmica. Booker Ervin è un maestro che sottigliezze non conosce, un coriaceo gladiatore del sax il cui ascolto, per questa ragione, non è sempre facile. Bene gli altri, e vorrei pure vedere: orecchio soprattutto al sottovalutato Walter Perkins.

 Tune In (Ervin), da «Exultation!», [Prestige] OJCCD-835-2. Frank Strozier, sax alto; Booker Ervin, sax tenore; Horace Parlan, piano; Butch Warren, contrabbasso; Walter Perkins, batteria. Registrato il 19 giugno 1963.



 Download

 No Man’s Land (Perkins), id.



 Download

Nessun commento: