Jazz nel pomeriggio

martedì 2 aprile 2013

Sugar - Beale Street Blues (Fats Waller)

 L’organo da teatro è uno dei suoni più americani che ci siano e fra le molte suggestioni ne ha, almeno per me, una particolare, sinistra: per esempio, l’esecuzione che Fats Waller vi dà della famosa Sugar, pur brillante e canora, a me evoca la scena di Jack Nicholson con i fantasmi/allucinazioni in The Shining.

 In Beale Street Blues, inciso lo stesso giorno del 1927, con Fats c’è Alberta Hunter, cantante all’epoca famosissima. Porgi orecchio al solenne, maestoso gioco di bassi al pedale di Fats.

 Sugar (Pinkard-Mitchell-Alexander), da «Fats Waller – The Complete Recorder Works Vol. 1», JSP Records, JSP927. Fats Waller, organo. Registrato il 20 maggio 1927.



 Download

 Beale Street Blues (W. C. Handy), ib. Alberta Hunter con Fats Waller, organo.



 Download

Nessun commento: