Jazz nel pomeriggio

giovedì 27 ottobre 2016

Searchin’ The Trane – Hangin’ Out [With You] (Bobby Hutcherson)

 Dello spiritual jazz in Searchin’ The Trane c’è tutto, dal tempo dispari (o forse composto, se lo intendiamo come 6/4) al «modalismo» ipnotico al colore esotico di marimba e percussioni varie e c’è perfino un richiamo esplicito a Coltrane nel titolo; tuttavia la leadership, la fantasia e anche, nella sua semplicità, la composizione di Bobby Hutcherson fanno sì che ne resti lontana certa brodosa superficialità.

 Hangin’ Out (With You), del bassista Leary, è un funk abbastanza indistinto ma piacevole e di brillante esecuzione. Nel tardissimo periodo della Blue Note, periodo buio e triste, questo è un disco da salvare.

 Searchin’ The Trane (Hutcherson), da «Waiting», Blue Note. Emanuel Boyd, sax soprano; Bobby Hutcherson, marimba e vibrafono; George Cables, piano; James Leary III, contrabbasso; Eddie Marshall, batteria. Kenneth Nash, percussioni. Registrato nel febbraio 1976.

 Hangin’ Out [With You] (Leary), ib. ma Boyd suona il sax tenore, Cables il piano elettrico e Hutcherson solo il vibrafono.

1 commento:

tafuri ha detto...

Si, è stato l'inizio del declino della Bluenote, ma il disco merita la salvezza. Hutcherson poi la merita a prescindere. Hangin' out anticipa di poco gli Steps, e trovo molto interessante l'accoppiata vibrafono-fender rhodes, che non è così scontato che funzioni.