Jazz nel pomeriggio

venerdì 2 ottobre 2015

Old Folks – Milestones (Wynton Kelly)

 Wynton Kelly nel 1965 al lavoro all’Half Note di New York, musica colta da un appassionato e pubblicata parecchi anni dopo dalla meritoria Xanadu.

 La musica delle tre serate – le altre sono il 25 giugno e il 2 luglio –  è brillante e intensa, con un’intimità particolare; intendo dire che è uno di quei live in cui sembra proprio di stare a un tavolino del club, lì davanti a loro che suonano.

 Old Folks (Robinson-Lee), da «Blues On Purpose», Xanadu 198. Wynton Kelly, piano; Paul Chambers, contrabbasso; Jimmy Cobb, batteria. Registrato il 17 agosto 1965.

 Milestones (Davis), id.

2 commenti:

loopdimare ha detto...

Old folk è sempre struggente.

Marco Bertoli ha detto...

È vero; anche il testo, che pure è un pochino corny, ma l’ultima stanza non manca mai di commuovermi:


Some day there will be no more old folks

What a lonely old world this will be

Children's voices at play will be still fonding

The day they take old folks away.