Jazz nel pomeriggio

giovedì 7 agosto 2014

I Remember You (Grant Green)

 Lo swing, intendendolo con vigorosa semplificazione come quella inclinazione del discorso musicale a procedere con senso di necessità ritmica, ma elastica e leggera, che faccia scorrere nel proprio senso gli elementi melodici, si ritrova al massimo grado negli spaziosi assoli di Grant Green, al quale dobbiamo i più begli esempi di trio chitarristico senza pianoforte.

 I Remember You (Mercer-Schertzinger), da «Standards», Blue Note 7243 8 21284 2 7. Grant Green, chitarra; Wilbur Ware, contrabbasso; Al Harewood, batteria. Registrato il 29 agosto 1961.


2 commenti:

sergio pasquandrea ha detto...

eh, ma i quartetti con Sonny Clark al pianoforte, dove li metti?

Marco Bertoli ha detto...

Li ho già messi più di una volta! Cerca sotto «sonny clark» o «grant green» nella «nuvola» qui a fianco.