Jazz nel pomeriggio

venerdì 15 agosto 2014

Chandra (Jaki Byard)

 «Ferra Gosto!»: così un contadino al fabbro ferraio presso cui aveva condotto Gosto, un suo decrepito brocco da tiro, affinché gli rinnovasse le calzature.

 OK. Jaki Byard, un pianista la cui mano sinistra era una sezione ritmica da sola, qui ha chiamato accanto a sé una sezione di veri pesi massimi (il disco è quello, bellissimo, di cui ti ho già presentato qualcosa).

 In particolare si apprezza qui il grandiloquente contrabbassista David Izenzon, distintosi soprattutto con Ornette. Con Elvin alla batteria, ogni atomo di spazio sonoro è saturato, ma senza nessun  aggravio all’ascoltatore.

 Chandra (Byard), da «Sunshine of My Soul», Prestige PR 7558. Jaki Byard, piano; David Izenzon, contrabbasso; Elvin Jones, batteria. Registrato il 31 ottobre 1967.



 Download

3 commenti:

Paolo Lancianese ha detto...

Augh, Uri!

Marco Bertoli ha detto...

Ugh!!!

loopdimare ha detto...

molto gostoso