Jazz nel pomeriggio

sabato 20 ottobre 2012

The Trip - For Mods Only (Chico Hamilton)

 Ecco Chico Hamilton all’apogeo dell’era cosiddetta psichedelica. Il titolo dell’album come quello del primo pezzo che ti presento mi paiono avere un riferimento drogastico piuttosto chiaro, anche se sulla copertina Hamilton si limita a succhiare una nazionale con filtro.

 Presa per buona questa chiave, direi che The Trip renda bene un’esperienza di LSD, con i fraseggi rapidissimi in semicrome degli strumenti in un’eterofonia che comunica l’impressione di eventi simultanei entro un caos calcolato.

 Questo disco, apprendo, vanta il merito di aver presentato al mondo il chitarrista Larry Coryell. No, neanche a me sembra un gran merito. Ad ogni modo il pezzo, come quasi sempre con i complessi di Chico Hamilton, è piacevole e ingegnoso, e piacevole e trascinante è anche For Mods Only, che contiene una prestazione pianistica del suo compositore Archie Shepp.

The Trip (Hamilton), da «The Dealer», Impulse! AS-9130. Arnie Lawrence, sax alto; Larry Coryell, chitarra; Richard Davis, contrabbasso; Chico Hamilton, batteria. Registrato il 9 settembre 1966.



 Download

 For Mods Only (Shepp), id. più Archie Shepp, piano.



 Download

Nessun commento: