Jazz nel pomeriggio

domenica 7 ottobre 2012

I Love My Man [Billie’s Blues] (Billie Holiday)

 Billie Holiday nel 1944 canta in uno dei concerti della Esquire All Stars al Metropolitan. Billie è nel pieno delle forze; le quattro stupefacenti battute d’introduzione di Roy Eldridge, che in quei giorni era proprio in palla, preludono a un’esecuzione di un pathos e di uno swing indescrivibili.

 I Love My Man [Billie’s Blues] (Holiday), da «The First Esquire Concert at the Metropolitan Opera House, Vol. 1», Jazz Unlimited CD 2016. Billie Holiday con Roy Eldridge, tromba; Barney Bigard, clarinetto; Art Tatum, piano; Al Casey, chitarra; Oscar Pettiford, contrabbasso; Sidney Catlett, batteria. Registrato il 18 gennaio 1944.



 Download

1 commento:

lillo ha detto...

non sono un esperto ma devo dire che più vado più billie holiday rimane l'unica cantante di jazz che riesco a sentire per più di due tracce di fila... bellissimo pezzo per una domenica mattina, grazie! :D