Jazz nel pomeriggio

sabato 27 ottobre 2012

Love Story - My Scorpio Lady (Charles Earland)

 Una zaffata intensissima di anni Settanta, ma questa volta per niente affatto nel segno del Kitsch, se non marginalmente e in modo giocoso: Charles Earland, poderoso, dinamico organista soul funk jazz, incrocia i suoi groove con un empito di spiritual jazz contro la canzone Love Story (dall’omonimo, orrendo film di Arthur Hill). La canzoncina di Francis Lai, che nel 1971-72 risuonava veramente dappertutto, Earland la danneggia fino a levarle, incredibile auditu, tutta la saccarina, a costo di renderla irriconoscibile, un puro pretesto. Ne consegue che, a paragone, risulti più sciropposa My Scorpio Lady, dal vamp iniziale che, per tramite di Flamingo Sketches (Davis) via Peace Piece (Bill Evans), rimanda alle Gymnopédies di Satie.

 Del complesso, insolitamente esteso e dal bellissimo suono caldo, fanno parte nomi interessanti come Houston Pearson, Gary Chandler e Virgil Jones.

 Love Story (Lai), da «Soul Story», Prestige PR 10018. Gary Chandler, tromba; James Vass, sax soprano; Houston Pearson, sax tenore; Charles Earland, organo e canto; Maynard Parker, chitarra; Jesse Kilpatrick, batteria; Buddy Caldwell, percussioni. Registrato il 3 maggio 1971.



 Download

 My Scorpio Lady (Earland), ib. Earland; Virgil Jones, tromba; Clifford Adams Jr, trombone; Arthur Grant Jr, sax tenore; Bill «Kentucky» Wilson, batteria; Arthur Jenkins Jr, percussioni,.



 Download

Nessun commento: