Jazz nel pomeriggio

giovedì 1 marzo 2012

Godchild - Last Night When We Were Young (Bill Charlap)

  Ti riporto al Village Vanguard di New York, dove eravamo l’altroieri a sentire Bill Carrothers. Qui, alcuni anni prima, c’è un altro Bill, impeccabile e non molto altro: Bill Charlap con il suo trio. Dico così perché è impossibile trovare dei difetti a Charlap, che suona un piano mainstream come meglio è difficile desiderare, e con grande gusto, ma sembra un poco troppo appagato dalla sua aderenza a una formula, per quanto sofisticata.

  A me tuttavia ogni tanto piace ascoltarlo, oltre che le qualità summentovate, per gli arrangiamenti molto ingegnosi di pezzi notissimi; qui in Godchild, immortalato dalla tuba band di Miles Davis, riprende intro e outchorus dall’arrangiamento che per quella formazione scrisse Gerry Mulligan. E proprio con Mulligan Charlap suonò per qualche tempo, ai suoi esordi. Gli standard, poi, Charlap li suona come chi ci sia cresciuto dentro: suo padre, Moose, era un compositore di Broadway e sua madre una cantante piuttosto famosa negli anni Sessanta, Sandy Stewart.

  Godchild (Wallington), da «Live at the Village Vanguard», Blue Note 7243 5 97044 2 5. Bill Charlap, piano; Peter Washington, contrabbasso; Kenny Washington, batteria. Registrato nel settembre 2003.



  Download

  Last Night When We Were Young (Arlen-Harburg), id.



  Download

Nessun commento: