Jazz nel pomeriggio

martedì 20 marzo 2012

Smack Up (Harold Land)

  Il quintetto presente in questo che è probabilmene il disco più famoso di Harold Land riunisce quattro notabili del jazz nero della California, tutti più volte presenti su JnP, più lo svedese americanizzato Rolf Ericson, trombettista coi fiocchi e che è raro sentire fuori dal contesto di una big band.

  Come già ho osservato in un’occasione analoga, questo jazz può dirsi «californiano» solo per la provenienza geografica degli esecutori e per la sede della registrazione, oltre che per l’etichetta Contemporary di Lester Koenig, che ha molto documentato, e in modo insigne, il West Coast jazz.

  Curiosità: Elmo Hope è indicato come arrangiatore della seduta.

  Smack Up (Land), da «Harold in the Land of Jazz», (Contemporary) OJCCD-162-2. Rolf Ericson, tromba; Harold Land, sax tenore; Carl Perkins, piano; Leroy Vinnegar, contrabbasso; Frank Butler, batteria. Registrato il 13 o il 14 gennaio 1958.



  Download

Nessun commento: